Questa mattina ero a Palazzo Vecchio per registrare la mia intervista per la tribuna elettorale.
Eravamo in 21, tutti a rappresentare la propria lista per le elezioni comunali del 6 e del 7 giugno.
Io partecipavo come capolista di Facce Nuove a Palazzo Vecchio.
Insieme a me ho visto la signora Folonari (capolista Lista Renzi), una persona davvero di gran classe. E poi c’erano gli altri candidati consiglieri per i vari partiti: dall’Italia dei Valori a Grillo, da Razzanelli a Galli, dal PDL al PD, passando per la Lega. Alcuni avevano facce simpatiche, amichevoli e salutavano. Altri mi guardavano in cagnesco come per dire “ma chi è questa qua?”
In ogni caso avevamo a disposizione 2 minuti a testa. Ma ci abbiamo impiegato ore perchè qualcuno l’ha ripetuto più volte.
Io ho finito la mia intervista in 1:40 così me l’hanno fatta rifare. L’ho fatta di 1:49!! eh eh colpa della mia parlantina a velocità doppia, tipo Cecchetto.

La tribuna elettorale andrà in onda domani (venerdì 5 giugno) alle ore 8 del mattino, su RAI 3. Poi sarà replicata forse in radio la sera. Se volete farvi un’idea di tutti i candidati, potrebbe essere un’idea. Durerà circa 45 minuti (21 candidati x 2 minuti + le sigle).
Sono curiosa di sentire gli altri candidati, perchè durante le singole registrazioni ognuno di noi era da solo con l’intervistatrice e gli altri erano fuori.
Io ero davvero emozionata e l’intervistatrice (una signora bella e gentile) mi continuava a dire “rilassati, respira”.. eh eh

Lo confesso… non vedo l’ora che arrivi domenica!

matteo renzi presenta le liste civicheOggi a mezzogiorno c’è stata la conferenza stampa per presentare i candidati delle due liste civiche Matteo Renzi e Facce Nuove a Palazzo Vecchio.

E’ stata la mia prima intervista a video (che emozione, non ero preparata! e infatti temo di aver guardato dalla parte sbagliata): un giornalista mi ha chiesto se tutti questi candidati nelle liste civiche non diano un senso di sfiducia nei Partiti. Io ho risposto che dal mio punto di vista la vedo come una grande opportunità che tanta gente abbia deciso di mettersi in gioco e provare a metter le proprie competenze (chi sul sociale, chi sull’urbanistica, chi sui temi dell’energia alternativa) a disposizione del cittadino.

Il fatto che molti di noi siano digiuni di quella Politica fatta di Partiti e schieramenti, non significa che non abbiamo esperienze lavorative e sociali nella gestione di alcuni settori “caldi” della città. E comunque è un bel segnale contro il disfattismo e l’atteggiamento di rinuncia passiva a voler cambiare le cose.

Una parola di ammirazione per la mia “corrispettiva” di lista: la capolista di Matteo Renzi, la signora Folonari (io sono capolista per Facce Nuove). Una signora d gran classe, ma soprattutto molto dolce che mi ha accolto con calore e semplicità. Davvero una donna da ammirare.

Era strano trovarsi li, noi due capolista, ma diverse per età e percorso di vita, accomunate tuttavia dall’esser donna e dall’aver deciso di accettare la richiesta di Matteo, per passione e per amore della città.

Anche altre donne delle 2 liste sono venute a presentarsi e a stringere le mani, sarebbe bello organizzare un evento per tutte le donne in lista. Chissà… il tempo vola e siamo tutte sballottate fra volantini, foto, cene ed eventi vari.

elisa giorgiI giornalisti invece ci hanno lasciato abbastanza in pace, non facendo domande “scomode”. In compenso ci hanno bombardato di foto stile matrimonio.

La più fotografata, ovviamente, Elisa Sergi, l’ex- schedina che lavorava a “Quelli che il calcio” , la cui candidatura ha provocato tante discussioni.

Io l’ho trovata molto semplice e alla mano.

Qui trovate la lista di TUTTI i candidati, di tutte le liste.

Sui giornali di domenica sono già usciti tutti i nomi di tutte le liste e candidati sindaci e consiglieri:
Mario Razzanelli (Firenzec’è’) con 46 candidati consiglieri
Maria Lascialfari (Partito comunista dei lavoratori) con 32 candidati
Alfonso Bonafede (lista civica 5 stelle) con 32 candidati
Ornella de Zordo (perunaltracittà) con 46 candidati
Marco Carraresi (Casini unione di centro) con 46 candidati
Paolo Poggi (Popolo città nazione) con 20 candidati

Valdo Spini che riunisce 3 schieramenti con 138 candidati

Matteo Renzi che riunisce PD, Italia dei Valori, Sinistra per Firenze, Comunisti fiorentini e 2 liste civiche: Lista Renzi e Facce Nuove a Palazzo Vecchio, dove io sono la capolista, per un totale di 263 candidati.

Giovanni Galli che riunisce Il Popolo delle libertà, Lega Nord, No tram, Pensionati democratici, Firenze animalista e Firenze con Giovanni Galli per un totale di 241 candidati.

Se vi state spaventando… vi dico anche che nel seggio avrete ben 4 schede per votare. Fra queste (fra cui il quartiere e le europee) c’è quella AZZURRA per eleggere il sindaco.

Nella scheda azzurra si vota il sindaco e si può esprimere una preferenza per 1 candidato consigliere.
La preferenza va espressa scrivendo il cognome accanto al simbolo barrato con la X.

simbolo barratoPer fare un esempio: se volete votare me potete barrare con la X il simbolo FACCE NUOVE  e dovete scrivere accanto FARINELLI. In questo modo oltre a Renzi come sindaco, avete scelto me come consigliere comunale.

Se invece non volete votare Matteo Renzi, ma volete comunque votare me, potete farlo con voto disgiunto.

I nome dei candidati consiglieri NON sono riportati nella scheda elettorale, ma li trovate comunque fuori dal seggio.

Domani alle 12 maggio 2009 ore 12 c’è la conferenza stampa di presentazione delle liste civiche:
al BAR RATON ai giardini dell’ALBERETA (vicino Piazza Ravenna)
CONFERENZA STAMPA per presentare alla cittadinanza le liste civiche di sostegno alla candidatura di Matteo. Io ci saro’ se qualcuno vuole fare domande o conoscermi di persona.