Non ce l’ho fatta a passare, sono arrivata settima e nella mia lista ne passa soltanto uno.

Ma voglio ringraziare le 119 persone che mi hanno votato.

Non sono parenti (non ne ho neppure 1 a Firenze) e pochi sono amici (quasi tutti hanno residenza vicino Firenze). Ciò vuol dire che 119 persone hanno deciso di credere in me e votarmi. Grazie!
Questo vuol dire che scegliere una campagna elettorale più discreta e mai invasiva non è penalizzante.

E’ stata una bella esperienza, faticosa, ma il bilancio è positivo.

L’amarezza in bocca ce l’ho solo per il ballottaggio, perchè indica che Firenze non vuole poi cambiare…

Speriamo che Renzi non molli.

Annunci